professional-doctor-with-stethoscope-clo

L'IMPORTANZA DI RIVOLGERSI AD UN MEDICO ESTETICO DIPLOMATO

  • Instagram
  • Facebook
  • LinkedIn
  • YouTube
Scegliere un Medico Estetico adeguatamente formato significa...
affidarsi ad un professionista che ha maturato
una competenza globale sulla materia
e che potrà quindi individuare previa una diagnosi adeguata i migliori protocolli terapeutici. 

LA MEDICINA ESTETICA

La Medicina Estetica è intesa come una branca di tipo ‘specialistico’ della medicina tradizionale, indirizzata alla prevenzione ed al trattamento medico degli inestetismi e dei dismorfismi e delle cause che li hanno prodotti, al perseguimento del benessere psico-fisico dell’individuo, alla prevenzione e trattamento dell’invecchiamento in tutte le fasce di età, non solo inteso come fenomeno estetico, ma come prevenzione di tutte quelle patologie ad esso collegate

L'O.M.S (Organizzazione Mondiale della Sanità) sancisce che qualsiasi atto medico, non debba mai essere disgiunto dal concetto di benessere psico-fisico che deve essere garantito a tutti i popoli ed in tutto il mondo


Prof. Alberto Massirone
Presidente Agorà

medical-doctors-at-the-conference-WU6BKF

ELENCO DEI DIPLOMATI

Visualizza l'elenco dei diplomati Agorà - Scuola Superiore Post Universitaria di Medicina ad Indirizzo Estetico

doctor-advising-patient-in-hospital-offi

MEDICI

ESTETICI

Visualizza l'elenco dei medici disponibili su territorio nazionale unitamente alle prestazioni mediche effettuate.

LA FORMAZIONE AGORA'

Agorà – Società Italiana di Medicina ad Indirizzo Estetico è una Società Scientifica attiva nello sviluppo e formazione della Medicina Estetica in Italia e nel mondo.


Fin dal 1986 ha codificato, mediante la sua Scuola Post Universitaria, la Medicina Estetica con valutazioni, procedure e linee guida.

Da oltre 35 anni è uno dei punti di riferimento dei Medici Estetici ed è stata la prima scuola che si è presa carico della preparazione del medico con una visione italiana della problematica.

 

Una differenza sostanziale da quella internazionale proprio per la cura, l’approfondimento e la serie di trattamenti specifici in questo particolare campo: una visione “morbida” dell’inestetismo tale da non renderlo troppo evidente e con un risultato che lo deve far sembrare naturale.