COME AGISCE IL TRATTAMENTO?
PER COSA E' INDICATO?

Introdotta a partire dal 1952, la mesoterapia è una procedura medica indicata per il trattamento di dolori reumatici e comprende l'iniezione di una miscela di vitamine, ormoni ed enzimi nello strato intermedio della pelle.

Particolarmente indicato per il trattamento delle adiposità localizzate e della cellulite il suo impiego è indirizzato soprattutto per il trattamento di inestetismi migliorando il drenaggio dell’acqua in eccesso e tonificando i tessuti. A seguito di una corretta analisi anamnestica e clinica, il trattamento mesoterapico o intradermoterapico è un particolare trattamento che, a causa dell’impiego dei farmaci, può e deve essere eseguito esclusivamente da mani esperti ossia da un Medico Estetico competente e abilitato.

COME AVVIENE IL TRATTAMENTO?

La tecnica consiste nell’introduzione di farmaci, mediante iniezioni effettuate con lo stesso ago, nel mesoderma – strato medio profondo di tessuto connettivo – delle aree da trattare.


Il trattamento è mirato perché tratta il disturbo in una zona ben localizzata senza coinvolgere tessuti circostanti con un impiego limitato di farmaco.


Le sedute che durano circa 30 minuti sono tendenzialmente indolori ma si potrebbe avvertire del fastidio in base alla sensibilità individuale.

QUANTO DURA?

A seconda del trattamento, i risultati saranno visibili già dalla prima sessione, ma in genere si possono apprezzare maggiormente dalla terza o quarta seduta.

 

Tuttavia, è importante continuare a svolgere le sessioni prescritte dal medico per ottenere risultati duraturi e soddisfacenti. Inoltre, si consiglia di effettuare sessioni di mantenimento ogni 8-12 mesi per prolungare i risultati.


Oltre agli effetti positivi dal punto di vista estetico, il trattamento aiuta anche sintomi associati alla cellulite come il senso di pesantezza delle gambe.

 

Siringa

MESOTERAPIA-

INTRADERMOTERAPIA DISTRETTUALE

QUANTO COSTA?

Il trattamento di intradermoterapia distrettuale ha una durata di 30 minuti e ha un costo che parte da € 80,00* a € 120,00* in base alla zona trattata.

*I seguenti costi configurano un indicatore medio dell' indicatore nazionale che potrebbe variare in base a fattori geografici, tariffari ed elementi di altra natura

INDICAZIONI PRE E POST TRATTAMENTO

L'intradermoterapia distrettuale o mesoterapia è un trattamento sicuro e mini-invasivo che può portare, dopo la seduta, ad evvertire un lieve e transitorio  prurito, sensibilità o bruciore della pelle.

Per questo motivo, le controindicazioni riguardano soprattutto il tipo di sostanza utilizzata e la presenza di eventuali allergie: compito quindi del medico, a seguito di una valutazione completa del paziente, se consigliare o meno il trattamento.

Il trattamento è invece totalmente da escludersi se in presenza di pazienti in gravidanza o allattamento o con malattie importanti in atto.

A seconda del trattamento, i risultati saranno visibili già dalla prima sessione, ma in genere si possono apprezzare maggiormente dalla terza o quarta seduta. Tuttavia, è importante continuare a svolgere le sessioni prescritte dal medico (almeno 10 sessioni con cadenza settimanale) per ottenere risultati duraturi e soddisfacenti. Inoltre, si consiglia di effettuare sessioni di mantenimento ogni 8-12 mesi per prolungare i risultati.

SAFETY NOTES & KEY QUESTION

Prima di eseguire il trattamento, il medico estetico dovrà condurre una valutazione approfondita, per valutare se la mesoterapia sia effettivamente la tecnica più adatta sia in base al grado dell’inestetismo che in base alle aspettative rispetto al trattamento e allo stato di salute del paziente.

La mesoterapia è utilizzata per molti scopi diversi, sia come mesoterapia antalgica, che come mesoterapia medica, estetica e anche omeopatica.

Come detto, tra gli obiettivi della mesoterapia c'è quello di migliorare l’aspetto della pelle a buccia d’arancia. Come? Grazie ad una specifica miscela che il medico inietta composta da prodotti lipolitici e drenanti che colpiscono le cellule adipose più superficiali.